POESIE
'A lezione 'ra mosca
Cara 'a vita!
Duorme, te scite e campe sunnanno!
L'anema spartuta
A Fest e San Giuangiuseppe
A scumma e mare
'A vita 'na guerra
Come allora
I mille pensieri
Il frutto della vita
Il Mito dell'amore
Il sestante della mia vita
Indizi d'amore
L'amore non ha et
L'incubo
Le stagioni del mio cuore
Mai per sempre!
Sfiorandole il viso
Viaggio o illusione!
Il frutto della vita

Fitta la nube che copre la cima,
grandi le rupi da superare,
folto quel bosco da attraversare
che la luce del sole calda e vitale
la pelle non riesce pi a riscaldare,
ed il freddo indurisce la lingua
che l'uomo non riesce nemmeno a pregare,
le tenebre gi sono calate sul mondo
eppure su in cima lui deve salire!
Ecco che in fine raggiunta la meta
spoglia di arbusti; rada la nebbia.
Solo un albero si scorge solitario
che secco e spoglio da lontano appare
ma da vicino si riesce a capire
che invece ricco di un dolce frutto
che da una rossa linfa alimentato.
L'uomo del frutto poi s' nurito,
prima mai sazio si era sentito.
Sembrava a guardarlo un agre limone
ma ape mai fece un miele pi dolce.
Quale immensa forza ha saputo originare,
da un aspra essenza un cos dolce alimento?
Un terremoto fa tremare la terra
con un regolare spasmo incessante
che un battito sembra di un cuore pulsante.
Tanto piccolo il cuore dell'uomo
che si sazia dei frutti maturi!
Tanto grande il cuore da cui
i frutti la linfa traggono a fiotti!
Tanto grande quel cuore!
Tanto dolore ha dovuto soffrire!
Quanto ancora ne dovr patire?!
Quanti terremoti dovr provocare?
L'uomo capisce di essere giunto
Dove voleva e doveva arrivare.
desktop Uccello
desktop Delfino
links:
www.vacanzeideali.com
www.nobbio.it
Immobiliare Tre Ischia
Settembre sul Sagrato
Ristorante Barracuda
www.calga.it
www.gigarte.com
www.condividiamo.net
Island Center Ischia
Assicurazioni Ischia
AD ISCHIA VENDESI APPARTAMENTI
Idea Corredo Ischia
E-posta
 
  Home | Le poesie | Foto | Guestbook | Richieste
Gallery Gallery Gallery Le Poesie home